loader image
We make your brand a success
Skip to content
MIchelin_Estonia

31 ristoranti in Estonia ricevono un riconoscimento da MICHELIN nella prima guida del paese

2 ristoranti hanno ricevuto una Stella MICHELIN
5 ristoranti ricevono il riconoscimento Bib Gourmand
2 ristoranti premiati con la Stella Verde MICHELIN per il loro impegno nella gastronomia sostenibile

Il 25 maggio 2022, nel corso della cerimonia che si è svolta a Tallinn, MICHELIN ha annunciato la prima guida dell’Estonia, che diventa così il primo paese del Baltico a ricevere questo riconoscimento. La guida ha segnalato 31 ristoranti, due dei quali hanno ricevuto una Stella MICHELIN.

I ristoranti premiati con una stella sono NOA Chef’s Hall e 180° by Matthias Diether. Il NOA Chef’s Hall utilizza una miscela dei migliori ingredienti del mondo fondendoli con prodotti locali. Il menu creativo di sette portate, ideato dagli chef Roman Sidorov e Tõnis Siigur, coinvolge gli ospiti in ogni istante, con piatti complessi e originali che sono ricchi di sapori complementari e strati di consistenza.

180° by Matthias Diether si trova nel moderno quartiere portuale di Tallinn, Noblessner, ai margini del centro storico. Il ristorante prende il nome dalla vista a 180° che si gode dalla sua cucina a vista a forma di “U”. Lo Chef Matthias Diether si distingue per le sue creazioni moderne, che offrono una serie di contrasti di sapore e consistenza, oltre a prestare grande attenzione ai dettagli.

Due ristoranti sono stati premiati con la Stella Verde MICHELIN per il loro impegno sostenibile nella gastronomia: Põhjaka Manor a Mäeküla e Fotografiska a Tallinn. Che si tratti di un approccio ai prodotti chilometro zero, di sforzi per ridurre l’impatto ecologico del ristorante, di iniziative volte a riciclare i rifiuti alimentari, di coltivare le proprie verdure ed erbe aromatiche o di stimolare i propri ospiti ad accogliere una visione più eco-responsabile della gastronomia, questi ristoranti sono una vera e propria fonte di ispirazione per buongustai e ristoratori.

La cucina estone è stata influenzata dal suo paesaggio. Con le foreste che dominano la geografia dell’Estonia, molti Chef si ispirano a ciò che cresce, utilizzando i prodotti locali nei loro menu. Dall’inizio del mese di luglio alla fine di ottobre, le foreste sono ricolme di funghi, noci, erbe e bacche che si trovano a loro volta nei menu di tutto il paese.

Una nuova generazione di Chef estoni sta facendo da pioniere in una scena gastronomica emergente, trasformando i prodotti raccolti in una cucina innovativa e moderna. Gli Chef utilizzano tecniche secolari e ingredienti tradizionali di stagione, unitamente a metodi europei contemporanei, per creare una cucina fusion.

Situata all’interno del Golfo della Finlandia, nel cuore dei Paesi Baltici, l’Estonia è un punto d’incontro culturale tra Scandinavia, Europa centrale e orientale. La diversità del paesaggio estone, tra cui la capitale Tallinn, patrimonio mondiale dell’UNESCO, le sue foreste e paludi, le 2.222 isole, i 3.800 km di costa e i numerosi laghi, hanno contribuito a plasmare la fiorente scena culinaria. Il gusto per la diversità, i prodotti artigianali e gli ingredienti locali esercitano un’influenza particolare sulla cucina estone e sui suoi giovani chef ambiziosi.

Gwendal Poullenec, Direttore Internazionale delle Guide MICHELIN, afferma: “L’Estonia è uno di quei paesi che i nostri ispettori hanno esaminato con curiosità per diversi anni. Dopo molti mesi trascorsi ad attraversare il paese, da Tallinn a Tartu, da Mäeküla a Kloogaranna, hanno scoperto una scena culinaria dinamica, ricca di locali di qualità e di cucine diverse. Mettendo in risalto Chef di talento e professionisti che spaziano tra repertori classici estoni e internazionali, questa prima selezione di ristoranti è un meraviglioso invito a scoprire un’affascinante destinazione gastronomica”.

Per ulteriori informazioni visitare il sito https://www.visitestonia.com/en/why-estonia/michelin-stars-and-the-michelin-guide-have-arrived-in-estonia

-Fine-

Questo progetto è realizzato in collaborazione con Visit Estonia e finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Per ulteriori informazioni stampa contattare:
Martinengo Communication
Ufficio Rappresentanza e Comunicazione di Visit Estonia in Italia
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel. (+39) 02 4953 6650
E-mail: martinengo@martinengocommunication.com
Web: www.martinengocommunication.com

Vivi la magia del Natale in Estonia

Vivi la magia del Natale in Estonia

Mercatini di Natale, smoke sauna o attività all’aria aperta? Scopri tutte le esperienze invernali che l’Estonia può offrirti Parlare della stagione invernale in Estonia, porta subito alla mente i mercatini…
È tempo di Estonia: naturalmente nordica

È tempo di Estonia: naturalmente nordica

Visit Estonia si presenta sul mercato italiano con i primi eventi di Roma e Milano. Due eventi dall’atmosfera estone si sono svolti a Roma e Milano per presentare l’Estonia, una…
25° Gran Paradiso Film Festival: va in scena la natura incontaminata con le meraviglie dell’Estonia

25° Gran Paradiso Film Festival: va in scena la natura incontaminata con le meraviglie dell’Estonia

Il Gran Paradiso Film Festival, che si svolge nelle valli del Gran Paradiso dall’11 luglio al 6 agosto, sempre attento a portare in scena particolarità naturali che lasciano a bocca…