loader image
We make your brand a success
Skip to content
CS_RCU POMPIDOU

Royal Commission for AlUla firma una partnership con Centre Pompidou per realizzare una prestigiosa galleria d’arte contemporanea ad AlUla

  • La rinomata istituzione culturale sarà il partner principale di RCU per lo sviluppo del nuovo museo che sarà un centro globale per l’arte regionale e internazionale del XXI secolo, diventando esso stesso un simbolo architettonico di AlUla.
  • L’ampliamento della rete di partnership di RCU è fondamentale per la crescita di AlUla come destinazione di riferimento a livello globale per il patrimonio culturale e naturale.

AlUla, Arabia Saudita, 16 marzo 2023: La Royal Commission for AlUla (RCU) ha firmato un accordo con Centre Pompidou, una delle principali istituzioni culturali francesi, che arricchirà in modo significativo AlUla come destinazione di riferimento a livello globale per il patrimonio culturale e naturale.

L’accordo è stato firmato dall’Executive Director of Arts and Creative Industries della Royal Commission for AlUla e dal Presidente del Centre Pompidou alla presenza di Sua Altezza il Principe Badr bin Farhan Al Saud, Ministro della Cultura Saudita e Governatore della Royal Commission for AlUla, e di Rima Abdul Malak, Ministro della Cultura francese, durante la visita di quest’ultimo in Arabia Saudita.

Centre Pompidou sarà il partner principale di RCU nello sviluppo di un museo d’arte contemporanea ad AlUla, una sede globale per l’arte locale e internazionale del XXI secolo. Progettato come un arcipelago di padiglioni e intervallato da un mosaico di giardini d’artista, questo monumento architettonico simboleggerà l’eredità interculturale di AlUla come faro che continua ad attrarre collaborazioni dal mondo.

Il museo sarà un importante punto di riferimento per l’arte del nostro tempo, con artisti del mondo arabo che dialogheranno con l’arte internazionale. Le gallerie saranno all’avanguardia nell’architettura museale e ospiteranno un programma dinamico di esposizioni, collezioni, mostre, collaborazioni e giardini d’artista.

L’accordo testimonia anche la crescita globale della rete di partner di RCU che, nell’ambito delle arti e della cultura, comprende: Canon, Louvre, The Royal Institute of Traditional Arts (TRITA), Misk Art Institute, il Deutsches Archäologisches Institut e la University of Western Australia per l’archeologia.

Nora Aldabal, Executive Director di Arts AlUla, Royal Commission for AlUla, ha dichiarato: “la nostra collaborazione con Centre Pompidou è un altro passo importante verso il nostro obiettivo di sviluppare una fiorente comunità di artisti locali e di promuovere la conoscenza e le competenze in questo settore, creando valide opportunità di progresso economico che sono parte della nostra continua trasformazione in un Museo Vivente.”

La partnership RCU-Pompidou riguarderà tutti i settori culturali, artistici e creativi, tra cui la formazione e l’istruzione, le competenze curatoriali, la gestione dei musei, gli eventi e le mostre.

Ciascuna delle due parti offre un valore unico alla partnership.

Il museo contemporaneo di AlUla ospiterà una collezione di arte mediorientale, nord-africana e sud-asiatica del XXI secolo; installazioni immersive di artisti provenienti da ogni continente abitato; una collezione di opere legate alla land art del XXI secolo; un programma di committenza per inserire l’arte nel contesto pubblico; competenze curatoriali specialistiche e studi sull’arte mediorientale, nord-africana e sud-asiatica oltre all’accesso al pubblico di lingua araba.

Il rapporto di reciprocità si baserà sulle collezioni, compresa l’esposizione delle stesse e i prestiti museali, sulle collaborazioni curatoriali, sulla condivisione delle competenze museologiche e sullo sviluppo del pubblico.

Il nuovo accordo è parte del processo di rafforzamento delle collaborazioni tra Arabia Saudita e Francia ad AlUla. Il 22 dicembre, il Ministro Francese Delegato al Commercio Estero, Olivier Becht, ha visitato AlUla e ha siglato partenariati d’investimento che spaziano dall’architettura del paesaggio, alla mobilità e alla gestione dei rifiuti. Il 2 dicembre, inoltre, funzionari ed esperti sauditi e francesi hanno celebrato il 20° anniversario della moderna collaborazione tra i due Paesi in materia di ricerca archeologica ad AlUla.

-FINE-

 

Nota per gli editori:

Si scrive sempre AlUla / non Al-Ula

Su Royal Commission for AlUla:

Royal Commission for AlUla (RCU) è stata fondata per decreto reale nel mese di luglio 2017 per proteggere e salvaguardare AlUla, una regione di eccezionale ricchezza culturale e naturale situata nel nord-ovest dell’Arabia Saudita. RCU sta dando inizio ad un piano a lungo termine che crei uno sviluppo sensibile e sostenibile della regione, riaffermando la sua peculiarità nell’essere una delle principali destinazioni archeologiche e culturali del paese e preparandola ad accogliere i visitatori dal mondo. Il processo di sviluppo di RCU della regione di AlUla prevede una vasta gamma di iniziative che comprendono archeologia, turismo, cultura, istruzione e arte riflettendo l’ambizioso impegno dell’Arabia Saudita nello sviluppo del turismo delineato nella Vision 2030.

Per ulteriori informazioni contattare:

Martinengo Communication
Ufficio rappresentanza, Marketing, PR e Comunicazione per l’Italia e la Svizzera Italiana di
Royal Commission for AlUla
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano         
Tel. (+39) 02 4953 6650    
E-mail: [email protected]              
Web: martinengo.djnb4clelx-rz83y9n1p4d7.p.temp-site.link

INAUGURA OGGI L’ ALULA ARTS FESTIVAL CON NUOVE OPERE SU LARGA SCALA E MOSTRE REALIZZATE DA ARTISTI LOCALI, REGIONALI E INTERNAZIONALI

INAUGURA OGGI L’ ALULA ARTS FESTIVAL CON NUOVE OPERE SU LARGA SCALA E MOSTRE REALIZZATE DA ARTISTI LOCALI, REGIONALI E INTERNAZIONALI

La terza edizione promette una vivace esposizione di arte visiva contemporanea e pubblica, design, residenze d’artista e workshop in tutta la città antica Gli aspetti principali includono il ritorno della…
Gulf Air inaugura i collegamenti diretti per AlUla con il primo volo in arrivo dal Bahrain

Gulf Air inaugura i collegamenti diretti per AlUla con il primo volo in arrivo dal Bahrain

La compagnia di bandiera del Regno del Bahrain opererà voli bisettimanali fino al 6 marzo e riprenderà i collegamenti dal 10 al 27 aprile L’impegno ad espandere i collegamenti globali…
ROYAL COMMISSION FOR ALULA LANCIA “I CARE”, LA CAMPAGNA PER CELEBRARE, PROTEGGERE E PROMUOVERE IL RICCO PATRIMONIO CULTURALE, LA DIVERSITÀ E LA STORIA DELL'ARABIA NORDOCCIDENTALE

ROYAL COMMISSION FOR ALULA LANCIA “I CARE”, LA CAMPAGNA PER CELEBRARE, PROTEGGERE E PROMUOVERE IL RICCO PATRIMONIO CULTURALE, LA DIVERSITÀ E LA STORIA DELL'ARABIA NORDOCCIDENTALE

La collaborazione tra RCU e l’artista internazionale David Popa per la realizzazione di un’unica “opera d’arte che scompare” illustra l’urgente necessità di salvaguardare i monumenti iconici, come il primo sito…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI