loader image
We make your brand a success
Skip to content
alula-moments-770x480

Winter at Tantora: annunciata la line-up

Il ritorno di Bocelli, concerti ad Hegra, cinema sotto le stelle, Desert Polo, Fursan Cup, Festival degli Agrumi di AlUla

 

ALULA, REGNO DELL’ARABIA SAUDITA, 3 DICEMBRE 2021: Il primo festival musicale e culturale del Regno ritorna ad AlUla questo dicembre. Il nuovo formato di sei settimane va dal 21 dicembre al 12 febbraio e presenta un emozionante programma di musica internazionale, equitazione e gastronomia. A dare il via al festival con grande stile è la Tantora Celebration che si svolge nella Old Town di AlUla dal 21 al 25 dicembre e che annuncia l’inizio della stagione invernale con uno spettacolo coinvolgente di luci e suoni e attori itineranti.

Uno dei momenti salienti del festival sarà il nuovo sofisticato evento Hegra Candlelit Classics. Collocato nel sito patrimonio mondiale dell’UNESCO di Hegra, un set up dall’atmosfera unica creata dalla luce di centinaia di candele che illuminano le tombe nabatee di 2000 anni fa, intricatamente scolpite, fornirà uno sfondo unico per gli eventi musicali del 24 e del 31 dicembre. Le serate saranno a cura di Stefan Lombard, rinomato pianista classico sudafricano che ha riunito un team di musicisti da tutto il mondo per eseguire una serie emozionante di musica classica, contemporanea e araba, tra cui il violinista David Best, la violoncellista Dorette Roos e il suonatore di oud Simon Stengel. L’evento promette di essere un emozionante ed elegante incontro tra oriente e occidente.

Altre esperienze immersive nei siti storici vedranno rappresentazioni teatrali all’aperto, nella natura o nelle strade, come la performance Path of Poets nell’oasi culturale, e The Traveller Ibn Buttuta nella Old Town.
Il Festival degli agrumi di AlUla si svolgerà su due fine settimana consecutivi a gennaio e sarà una vibrante celebrazione dei prodotti per cui AlUla è conosciuta. I festeggiamenti includeranno bancarelle artigianali e musica e gli agricoltori locali metteranno in mostra e venderanno i loro prodotti.

Nuova ed eccitante attivazione per gli amanti del cinema, il nuovo Cinema ElHoush offrirà proiezioni all’aperto nel quartiere di AlJadidah – un nuovo distretto artistico adiacente ad AlUla Old Town – dal 23 dicembre 2021 al 28 febbraio 2022. Il cinema sarà aperto dal martedì al sabato offrendo una scelta di due film a sera. I film includeranno quelli recentemente proiettati al Festival di Cannes e al Festival di Venezia e saranno anteprime per il Regno.
AlUla ha un profondo legame con la cultura legata al cavallo arabo e gli eventi equestri di quest’anno regaleranno momenti unici.

Si svolgerà per la prima volta un nuovo evento di alta moda, Hegra Cavalry Fashion Show. Il 27 gennaio, questo evento di alta moda, che combina lo stile dei giorni nostri con la storia antica, si svolgerà tra le bellezze senza tempo del sito UNESCO di Hegra. L’evento, unico ed esclusivo, vedrà sfilare modelli a due e a quattro zampe che con il loro stile unico affascineranno gli appassionati di moda e gli amanti dei cavalli.

Il 29 gennaio torna per la terza volta la competitiva gara di resistenza Custodian of the Two Holy Mosques Endurance Race. Impegnativa corsa a cavallo di 120 km attraverso il deserto, questa gara stabilisce il punto di riferimento per le gare di resistenza in tutto il mondo. L’ultima edizione si è svolta nel febbraio 2020 e ha visto 200 cavalieri provenienti da 17 paesi correre per 7 ore dall’alba al tramonto attraverso lo splendido paesaggio desertico di AlUla. La vittoria è andata a Sheikh Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum e alla sua cavalla Utoufa de Lap (F3 Stables).

L’evento inaugurale AlUla Desert Polo nel gennaio 2020 ha rivelato l’Arabia Saudita come nuova ed eccitante destinazione di polo. L’11 e il 12 febbraio, la Royal Commission for AlUla, supportata dalla Saudi Polo Federation, sarà lieta di ospitare nuovamente l’evento ad AlUla. Quattro squadre si sfideranno nella Desert Polo Arena, ancora una volta con le stelle del polo internazionale e invitati di prestigio. Saranno in vendita biglietti per assistere a entrambe le giornate.

Al Maraya, la serie di concerti AlUla Moments continuerà con un eccitante mix di artisti arabi regionali, alcuni nomi familiari e altri nuovi nomi internazionali che compongono il programma musicale del Winter at Tantora.

Ancora una volta Andrea Bocelli, tornerà ad esibirsi per i suoi adoranti fan sauditi e internazionali. Sarà questa la quarta volta che il maestro si esibisce ad AlUla dopo una performance emozionante con i suoi figli nell’aprile 2020.

Oltre a quelli già annunciati, tra gli artisti regionali ci sarà anche il compositore e cantante estemporaneo Abdulrahman Mohammed, l’artista saudita che trasmette attraverso il suo canale YouTube, lanciato nel 2008, la sua musica alternativa, improvvisata e sperimentale. Abdulrahman è noto per cantare e comporre musica per le poesie d’amore del patrimonio tradizionale arabo che sono scritte in lingua araba standard, come “Ya man Hawah”, e “Lamma tlaqaina”. Inoltre, il progetto musicale sperimentale d’improvvisazione di Abdulrahman “The Hope Will Never End” è documentato sul suo canale YouTube e ha richiesto più di 10 anni per essere completato. Si è esibito nei più importanti teatri internazionali e nelle università e ha partecipato a molti festival di musica alternativa. Ora Abdulrahman è atteso dai suoi fan ad AlUla per festeggiare il nuovo anno sul palco di Maraya, l’edificio a specchio più grande del mondo.

Maraya ospiterà poi il compositore, direttore d’orchestra e pianista egiziano, Maestro Omar Khairat, seguito da un concerto speciale per il soprano e attore libanese, Magida El Roumi.

Gli artisti si esibiranno tutti al Maraya recentemente completato con l’apertura del nuovo rooftop restaurant, Maraya Social.

DATE DEGLI SPETTACOLI MUSICALI
• Abdulrahman Mohammed – 7 gennaio
• Omar Khairat – 14 gennaio
• Andrea Bocelli – 21 gennaio
• Magida El Roumi – 28 gennaio

I biglietti per i concerti al Maraya, per il compositore e cantante Abdulrahman Mohammed, il Maestro Omar Khairat e la super star Magida El Roumi sono già in vendita.
I biglietti per Bocelli e Hegra Candlelit Classics sono in vendita da ieri 2 dicembre, mentre tutti i biglietti per gli eventi equestri saranno in vendita dal 12 dicembre.
Per prenotare il tuo biglietto, visita experiencealula.com

SCARICA IL CALENDARIO

FINE

Immagini:
Per le immagini ad alta risoluzione cliccare qui
Nota per i giornalisti:
si scrive sempre AlUla / non Al-Ula

Per ulteriori informazioni
Martinengo Communication

Ufficio rappresentanza, Marketing, PR e Comunicazione per l’Italia e la Svizzera italiana
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel. (+39) 02 4953 6650
E-mail: martinengo@martinengocommunication.com
Web: www.martinengocommunication.com

Su AlUla
Situata a 1.100 Km da Riyadh, nel nord-ovest dell’Arabia Saudita, AlUla è un luogo di straordinaria ricchezza culturale e naturalistica. La vasta area, che copre 22.561km², include una valle ricca di oasi lussureggianti, imponenti montagne di arenaria e antichi siti culturali risalenti a migliaia di anni fa, ai regni di Lihyan e dei Nabatei.
Il più importante sito di AlUla è Hegra, primo sito UNESCO Patrimonio dell’Umanità dell’Arabia Saudita. Distesa su un’area di 52 ettari, Hegra era la principale città della parte meridionale del Regno dei Nabatei; attualmente conta oltre 100 monumenti funerari in ottimo stato di conservazione con facciate scolpite finemente negli affioramenti di arenaria che circondano l’insediamento urbano fortificato. Le ultime ricerche effettuate suggeriscono inoltre che Hegra fosse l’avamposto più a sud dell’Impero-Romano dopo la conquista dei Nabatei avvenuta nel 106.
Oltre a Hegra, AlUla è sede di affascinanti siti archeologici come l’antica Dadan, capitale dei regni di Dadan e Lihyan, considerata una delle città più sviluppate della penisola arabica nel corso del primo millennio a.C. Si trovano inoltre migliaia di rocce in siti di arte rupestre tra incisioni e petroglifi a Jabal Ikmah. Altri siti di grande interesse sono la Old Town di AlUla, un dedalo di oltre 900 case costruite con mattoni di fango a partire da almeno il XII Secolo, la ferrovia di Hijaz e il forte di Hegra, luoghi fondamentali nella storia e nelle conquiste di Lawrence d’Arabia.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.experiencealula.com

Su Royal Commission for AlUla

Royal Commission for AlUla (RCU) è stata fondata per decreto reale nel mese di luglio 2017 per proteggere e salvaguardare AlUla, una regione di eccezionale ricchezza culturale e naturale situata nel nord-ovest dell’Arabia Saudita. RCU sta dando inizio ad un piano a lungo termine che crei uno sviluppo sensibile e sostenibile della regione, riaffermando la sua peculiarità nell’essere una delle principali destinazioni archeologiche e culturali del paese e preparandola ad accogliere i visitatori dal mondo. Il processo di sviluppo di RCU della regione di AlUla prevede una vasta gamma di iniziative che comprendono archeologia, turismo, cultura, istruzione e arte riflettendo l’ambizioso impegno dell’Arabia Saudita nello sviluppo del turismo delineato nella Vision 2030.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.rcu.gov.sa

Arts AlUla annuncia una nuova collaborazione con l'Andy Warhol Museum: una grande mostra per un programma di iniziative creative in espansione

Arts AlUla annuncia una nuova collaborazione con l'Andy Warhol Museum: una grande mostra per un programma di iniziative creative in espansione

Il 17 febbraio 2023 Arts AlUla presenterà FAME: Andy Warhol in AlUla, come evento clou del calendario AlUla Moments, una mostra che celebra il fascino di uno degli artisti più…
Il Khaybar Volcano Camp offre un eco-lodge unico nel suo genere per sperimentare gli stupendi paesaggi lavici dell'antica Arabia

Il Khaybar Volcano Camp offre un eco-lodge unico nel suo genere per sperimentare gli stupendi paesaggi lavici dell'antica Arabia

Foto: Panorami di livello cinematografico, la cruda bellezza dell’antica natura e le escursioni storico-culturali invitano i viaggiatori a vivere un’esperienza immersiva ultraesclusiva. AlUla, Arabia Saudita –  dicembre 2022: Il Khaybar…
Wadi AlFann, "La Valle dell’Arte", lancia il programma artistico e culturale di pre-opening ad AlUla con la prima mondiale di Nine Songs

Wadi AlFann, "La Valle dell’Arte", lancia il programma artistico e culturale di pre-opening ad AlUla con la prima mondiale di Nine Songs

• Una nuova rappresentazione in linea col luogo e ispirata all’antica poesia cinese andrà in scena al tramonto in una valle desertica ricca di millenni di eredità culturale. • Wadi…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI