loader image
We make your brand a success
Skip to content
AA-Boom

American Airlines annuncia l’accordo per l’acquisto di 20 aeromobili Boom Supersonic Overture

American, la più grande compagnia aerea del mondo, si appresta ad avere la più grande flotta supersonica del mondo con i nuovi aeromobili di Boom Supersonic

FORT WORTH, Texas e DENVER – American Airlines e Boom Supersonic hanno annunciato ieri, 16 agosto 2022, l’accordo per l’acquisto di 20 aeromobili Overture, con un’opzione per altri 40. American ha versato un deposito non rimborsabile per i primi 20 velivoli. Si prevede che Overture possa trasportare i passeggeri a una velocità doppia rispetto agli aeromobili commerciali più veloci di oggi.

L’Overture di Boom Supersonic introdurrebbe un nuovo importante vantaggio in termini di velocità nella flotta di American, che attualmente è la più giovane ed efficiente tra i vettori statunitensi. Secondo i termini dell’accordo, Boom deve soddisfare i requisiti operativi, di prestazione e di sicurezza standard del settore e le altre condizioni consuete di American prima della consegna degli Overture.

“Guardando al futuro, i viaggi supersonici saranno una parte importante della nostra offerta ai passeggeri”, ha dichiarato Derek Kerr, Chief Financial Officer di American. “Siamo entusiasti di come Boom darà forma al futuro dei viaggi, sia per la nostra compagnia che per i nostri passeggeri”.

Overture è stato progettato per trasportare 65-80 passeggeri a una velocità di Mach 1,7 sull’acqua, ovvero al doppio di quella degli attuali aeromobili commerciali più veloci, con un’autonomia di 4.250 miglia nautiche (oltre 7.800 Km). Ottimizzato per la velocità, la sicurezza e la sostenibilità, Overture è anche progettato per volare su più di 600 rotte in tutto il mondo impiegando meno della metà del tempo. Tra le tante opportunità, sarà possibile volare da Miami a Londra in poco meno di cinque ore e da Los Angeles a Honolulu in tre ore.

“Siamo orgogliosi di condividere con American Airlines la nostra visione di un mondo più connesso e sostenibile”, ha dichiarato Blake Scholl, fondatore e CEO di Boom. “Crediamo che Overture possa aiutare American ad incrementare il suo vantaggio competitivo sul network, sulla fedeltà e sulla preferenza complessiva per la compagnia aerea, grazie ai benefici che derivano dal cambiamento di paradigma con il dimezzamento dei tempi di viaggio”.

Nel mese di luglio Boom ha annunciato il progetto di produzione finale di Overture, che dovrebbe prendere il via nel 2025 per trasportare i primi passeggeri nel 2029.


Su American Airlines Group

To Care for People on Life’s Journey®. Le azioni di American Airlines Group Inc. sono sul Nasdaq con la sigla AAL e le azioni della società sono incluse nel S&P 500. Scopri di più su American Airlines visitando news.aa.com e collegandoti con American su Twitter @AmericanAir e su Facebook.com/AmericanAirlines

 

Su Boom Supersonic

Boom Supersonic sta trasformando il trasporto aereo con Overture, l’aereo di linea più veloce del mondo, ottimizzato per la velocità, la sicurezza e la sostenibilità. Destinato ai mercati civili e governativi, Overture volerà a una velocità doppia rispetto agli attuali aerei di linea ed è progettato per funzionare con carburante per l’aviazione sostenibile al 100% (SAF). Il portafoglio ordini di Overture, che comprende acquisti e opzioni da American Airlines, United Airlines e Japan Airlines, è di 130 aeromobili. Boom sta collaborando con Northrop Grumman per le applicazioni di Overture in ambito governativo e di difesa. I fornitori e i partner che collaborano con Boom sul programma Overture sono Collins Aerospace, Eaton, Safran Landing Systems, Rolls-Royce, l’Aeronautica Militare degli Stati Uniti, American Express, Climeworks e AWS. Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://boomsupersonic.com

Immagini e video sono disponibili su https://boomsupersonic.com/press

Connettetevi con Boom Supersonic su Twitter, LinkedIn, Facebook, Instagram e YouTube.

Link per visualizzare il comunicato originale in inglese.

Cautionary statement regarding forward-looking statements and information
Certain of the statements contained in this release should be considered forward-looking statements within the meaning of the Securities Act of 1933, as amended, the Securities Exchange Act of 1934, as amended, and the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. These forward-looking statements may be identified by words such as “may,” “will,” “expect,” “intend,” “anticipate,” “believe,” “estimate,” “plan,” “project,” “could,” “should,” “would,” “continue,” “seek,” “target,” “guidance,” “outlook,” “if current trends continue,” “optimistic,” “forecast” and other similar words. Such statements include, but are not limited to, statements about the company’s plans, objectives, expectations, intentions, estimates and strategies for the future, the continuing availability of borrowings under revolving lines of credit, and other statements that are not historical facts. These forward-looking statements are based on the company’s current objectives, beliefs and expectations, and they are subject to significant risks and uncertainties that may cause actual results and financial position and timing of certain events to differ materially from the information in the forward-looking statements. These risks and uncertainties include, but are not limited to, those set forth herein as well as in the company’s Quarterly Report on Form 10-Q for the quarter ended June 30, 2022 (especially in Part I, Item 2. Management’s Discussion and Analysis of Financial Condition and Results of Operations and Part II, Item 1A. Risk Factors), and other risks and uncertainties listed from time to time in the company’s other filings with the Securities and Exchange Commission. In particular, the consequences of the coronavirus outbreak to economic conditions and the travel industry in general and the financial position and operating results of the company in particular have been material, are changing rapidly, and cannot be predicted. Additionally, there may be other factors of which the company is not currently aware that may affect matters discussed in the forward-looking statements and may also cause actual results to differ materially from those discussed. The company does not assume any obligation to publicly update or supplement any forward-looking statement to reflect actual results, changes in assumptions or changes in other factors affecting these forward-looking statements other than as required by law. Any forward-looking statements speak only as of the date hereof or as of the dates indicated in the statement.

Per ulteriori informazioni stampa:  
Lorenzo Martinengo/Cinzia Martinengo
Martinengo Communication
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel.  (+39) 02 4953 6650
E-mail: martinengo@martinengocommunication.com
Web: www.martinengocommunication.com

Un'esperienza premium privata in cielo: American Airlines presenta le nuove poltrone Flagship Suite®

Un'esperienza premium privata in cielo: American Airlines presenta le nuove poltrone Flagship Suite®

Le nuove poltrone premium saranno disponibili sulla flotta a lungo raggio a partire dal 2024 Le poltrone Flagship Suite®, dotate di porte per garantire la privacy, saranno introdotte su tutti…
Le lounge Admirals Club di American Airlines stanno per diventare da sogno

Le lounge Admirals Club di American Airlines stanno per diventare da sogno

Il progetto pluriennale prende il via all’aeroporto nazionale Ronald Reagan Washington FORT WORTH, Texas – American Airlines, grazie alla riprogettazione delle sue lounge Admirals Club in tutti gli Stati Uniti,…
La partnership tra American Airlines e Microsoft prende il volo per creare un'esperienza di viaggio più agevole per i passeggeri e strumenti tecnologici all’avanguardia per i membri del team

La partnership tra American Airlines e Microsoft prende il volo per creare un'esperienza di viaggio più agevole per i passeggeri e strumenti tecnologici all’avanguardia per i membri del team

Con l’avvicinarsi della stagione dei viaggi estivi, le due aziende semplificano le operazioni e l’esperienza sia dello staff che dei passeggeri con Microsoft Cloud FORT WORTH, Texas e REDMOND, Washington…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI