loader image
We make your brand a success
Skip to content
AlUla CS

AZIMUTH TORNA AD ALULA PER CELEBRARE IL SAUDI NATIONAL DAY

  • Il rinomato evento musicale e artistico tornerà in una nuova splendida location ad AlUla
  • Altri appuntamenti completeranno il calendario di eventi e festival AlUla Moment

Riyadh, Regno dell’Arabia Saudita:

AZIMUTH, il rinomato festival musicale e di intrattenimento, è pronto a tornare in grande stile nella pittoresca AlUla, in Arabia Saudita, in occasione delle commemorazioni della Giornata Nazionale del Paese. L’attesissima terza edizione dell’evento musicale, che si terrà dal 21 al 22 settembre, si svolgerà in una nuova splendida sede ad AlUla, regione nota per il suo eccezionale mix di patrimonio culturale e naturale.

Il programma completo di questo spettacolo di due giorni, caratterizzato dalla partecipazione di superstar globali ed eccezionali talenti locali, sarà svelato a breve. I partecipanti vivranno un’atmosfera elettrizzante fatta di emozionanti esibizioni dal vivo e installazioni artistiche imponenti: la terza edizione di AZIMUTH promette un weekend indimenticabile per celebrare il Saudi National Day.

Forte dei trionfi delle precedenti edizioni, AZIMUTH continua a impegnarsi per promuovere e alimentare l’industria dell’intrattenimento in Arabia Saudita. L’evento, non solo trasforma l’incantevole paesaggio del deserto in un palcoscenico coinvolgente, ma si impegna anche nella presentazione di talenti sauditi emergenti e nella valorizzazione della vivace scena musicale della regione.

Nel 2022, AZIMUTH ha incantato il pubblico con straordinari showcase notturni di rinomati artisti internazionali, tra cui Jason Derulo, DJ Snake e Damian Lazarus. L’evento ha puntato i riflettori anche sui beniamini regionali come Vinyl Mode, Kayan, Dish Dash e Solskin, offrendo un’indimenticabile fusione di melodie e ispirazioni orientali e occidentali attraverso vivaci esibizioni e spettacolari installazioni artistiche su larga scala.

AZIMUTH proporrà un mix accattivante di generi musicali, dalla techno pulsante ai brani più rilassanti, evocando una serie di vibranti emozioni tra i partecipanti. Questa diversità musicale non solo accresce il fascino dell’evento, ma celebra anche la ricca varietà culturale per cui AlUla è da sempre rinomata. È una testimonianza della fusione armoniosa tra musica, cultura e la magia  di AlUla.

Gli ospiti di AZIMUTH avranno l’opportunità di esplorare le affascinanti attrazioni di AlUla, come Hegra, Elephant Rock, la Old Town di AlUla e le vivaci aree limitrofe di AlJadidah Arts District e AlUla Oasis. Gli amanti del brivido potranno scegliere tra una serie di emozionanti attività all’aria aperta, che vanno dalla zipline all’arrampicata su roccia, ai tour in dune buggies, alla Giant Swing, all’AlUla Stairway e altro ancora.

Il festival AZIMUTH segna il rilancio del calendario degli AlUla Moments, la stagione degli eventi di punta che saranno annunciati a breve per la seconda parte del 2023 e il 2024. Coloro che non vedono l’ora di prendere parte all’evento e conoscere il giorno di apertura delle vendite dei biglietti Early Bird e il relativo costo, possono ricevere aggiornamenti attraverso i canali social @alulamoments e sul sito www.experiencealula.com/en

Fine


Per ulteriori informazioni contattare:

Martinengo Communication
Ufficio rappresentanza, Marketing, PR e Comunicazione per l’Italia e la Svizzera Italiana
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel. (+39) 02 4953 6650
E-mail: [email protected]
Web: martinengo.djnb4clelx-rz83y9n1p4d7.p.temp-site.link

 

Galleria di immagini
Immagini in alta risoluzione sono disponibili in questo link.

AlUla Moments:

AlUla Moments è la nuova casa degli eventi di AlUla. Il marchio è stato lanciato alla fine del 2021 e ha introdotto quattro nuovi festival per celebrare e svelare le storie di AlUla, scoprire i suoi segreti e celebrare le culture locali e internazionali. Con 7000 anni di civiltà e sede di alcuni dei più sofisticati regni dell’antichità, AlUla non è estranea agli incontri sociali e alle celebrazioni culturali.

I quattro festival presentati sono stati Winter at Tantora, che è tornato a celebrare il patrimonio, la cultura e la musica, oltre a AlUla Skies, AlUla Arts e AlUla Wellness Festival.

I festival hanno offerto una selezione di esperienze di arte, cultura, musica, natura, benessere, equitazione, cibo e astronomia. Il tutto per celebrare la cultura, la storia e l’eredità di AlUla e delle civiltà che un tempo chiamavano la terra di AlUla la loro casa.

Nella stagione 2022/2023, AlUla Moments presenta cinque festival principali e cinque eventi distinti, tra cui il ritorno di Winter at Tantora e AlUla Wellness Festival, il ritorno di Azimuth e, per la prima volta, The Ancient Kingdoms Festival, un festival che porta il passato nel presente con esperienze ispirate al significato di tre antiche oasi collegate tra loro, AlUla, Khaybar e Tayma, nella penisola arabica, e la famosa via commerciale dell’incenso che ha fatto di AlUla un vivace crocevia commerciale e culturale.

Per maggiori informazioni visitare il sito experiencealula.com/en/alula-moments

Su AlUla:

Situata a 1.100 km da Riyadh, nel nord-ovest dell’Arabia Saudita, AlUla è un luogo dallo straordinario patrimonio naturale e umano. La vasta area, che si estende per 22.561 km², comprende una lussureggiante valle di oasi, imponenti montagne di arenaria e antichi siti del patrimonio culturale che risalgono a migliaia di anni fa, quando regnavano i regni Lihyan e Nabateo.

Il sito più noto e riconosciuto di AlUla è Hegra, il primo patrimonio mondiale dell’UNESCO in Arabia Saudita. Antica città di 52 ettari, Hegra era la principale città meridionale del Regno Nabateo ed è composta da 111 tombe ben conservate, molte delle quali con elaborate facciate scavate negli affioramenti di arenaria che circondano l’insediamento urbano cinto da mura. Le ricerche attuali suggeriscono che Hegra fosse l’avamposto più meridionale dell’Impero romano dopo la conquista dei Nabatei da parte dei Romani nel 106 d.C. Oltre a Hegra, AlUla ospita anche l’antica Dadan, capitale dei regni di Dadan e Lihyan e considerata una delle città più sviluppate del I millennio a.C. della penisola arabica, e Jabal Ikmah, una biblioteca a cielo aperto con centinaia di iscrizioni e scritti in molte lingue diverse. Anche la Città Vecchia di AlUla, un labirinto di oltre 900 case in mattoni di fango sviluppatesi almeno a partire dal XII secolo, e la Ferrovia dell’Hijaz e il Forte di Hegra, luoghi chiave nella storia e nelle conquiste di Lawrence d’Arabia.

Per maggiori informazioni visitare il sito: http://www.experiencealula.com

 

L’Elephant Rock ad AlUla in Arabia Saudita adornata con stendardi in vista della première della seconda stagione di House of the Dragon su OSN+

L’Elephant Rock ad AlUla in Arabia Saudita adornata con stendardi in vista della première della seconda stagione di House of the Dragon su OSN+

Immagine: “Raise Your Banners” sull’Elephant Rock ad AlUla, in occasione del lancio della seconda stagione della serie originale HBO “House of the Dragon” su OSN+. Guarda il video “Raise Your…
AlUla svela un'estate di avventure straordinarie e di piaceri senza tempo in un’oasi di lusso

AlUla svela un'estate di avventure straordinarie e di piaceri senza tempo in un’oasi di lusso

AlUla è una destinazione che accoglie visitatori tutto l’anno, dove è possibile godere di un clima soleggiato e poco umido durante l’estate. La destinazione saudita offre una fuga esclusiva ed…
Il primo hotel del mondo realizzato in terra ha aperto ad AlUla, Arabia Saudita

Il primo hotel del mondo realizzato in terra ha aperto ad AlUla, Arabia Saudita

Dar Tantora The House Hotel offre un’immersione totale nel patrimonio culturale di uno dei siti più affascinanti dell’Arabia Saudita. L’eco-community boutique di 30 camere si trova nel cuore della Old…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI