loader image
We make your brand a success
Skip to content
Camel Racing Sport

L’AlUla Camel Cup si preannuncia come il momento di punta della stagione delle corse dei cammelli in Arabia Saudita

  • La competizione si svolgerà dal 14 al 17 marzo 2023 e prevede il montepremi più alto al mondo per una singola gara.
  • La cerimonia inaugurale, che avrà un ruolo di primo piano nel calendario sportivo del Regno, prevede performance artistiche e musicali internazionali.

AlUla, Regno dell’Arabia Saudita – 9 marzo 2023:

La Royal Commission for AlUla (RCU), in collaborazione con la Saudi Camel Racing Federation (SCRF), ha annunciato la prima edizione dell’AlUla Camel Cup che si terrà dal 14 al 17 marzo 2023. Il torneo incoronerà il “Campione dei Campioni” e si concluderà con un montepremi di 21,33 milioni di dollari.

Con il più alto montepremi al mondo per una singola competizione, il torneo celebra l’antico sport del Regno nella splendida cornice di AlUla, un luogo dallo straordinario patrimonio umano e naturale.

Amr AlMadani, CEO della Royal Commission for AlUla, ha dichiarato: “L’AlUla Camel Cup celebrerà la più nobile delle tradizioni sportive saudite, accogliendo ospiti aristocratici, l’élite dello sport e molti altri ospiti illustri in uno degli scenari più affascinanti.”

Considerando il legame storico che questo luogo ha con il cammello – come nelle carovane che attraversavano AlUla lungo la Via dell’Incenso per commerciare merci pregiate, o nei numerosi petroglifi  antichi visibili nella zona che raffigurano cammelli – risulta assolutamente consono celebrare le “navi del deserto” con la prima AlUla Camel Cup.

L’inclusione dell’AlUla Camel Cup nella stagione della Saudi Camel Racing Federation inaugura una nuova era per questa amata disciplina sportiva del Regno.

“Attendiamo con impazienza il 14 marzo, quando lo sport internazionale si unirà alla bellezza naturale e ad un lusso moderno per uno spettacolo senza precedenti”.

Mahmoud Suleiman Albalawi, direttore esecutivo della SCRF, ha dichiarato: “L’apice della stagione delle corse di cammelli in Arabia Saudita, che incoronerà il ‘Campione dei Campioni’, non potrebbe avere cornice migliore di AlUla, un gioiello del deserto dove la tradizione incontra la modernità.
“L’Arabia Saudita ha promosso le corse di cammelli in tutto il mondo, e le testimonianze storiche dimostrano che questo sport ha avuto un ruolo nella nostra società già a partire dal VII secolo. La professionalità delle corse di cammelli ha un passato altrettanto illustre: la prima corsa, tenutasi in Arabia Saudita, risale al 1964, nell’ambito di un festival del patrimonio culturale.

“La continua evoluzione di questo sport, celebrato per la sua natura intramontabile e per il particolare fascino che suscita nei cuori e nelle menti delle persone del luogo, raggiungerà nuove vette all’AlUla Camel Cup a marzo 2023. Qui la chiusura della nostra stagione delle corse, che ha avuto inizio nell’agosto 2022, raggiungerà un finale davvero spettacolare”.

L’AlUla Camel Cup è uno degli appuntamenti sportivi di punta del calendario di eventi e festival AlUla Moments 2023, che include cinque grandi festival e sei eventi speciali. Altri eventi sportivi che si sono svolti ad AlUla sono “The Custodian of the Two Holy Mosques Endurance Cup in AlUla 2023” (4 marzo), “AlUla Trail Race” (fine febbraio) e il più recente “Saudi Tour” (30 gennaio – 3 febbraio).

FINE

 

Per maggiori informazioni visitare il sito www.experiencealula.com

Immagini:

Link per immagini ad alta risoluzione.

Su AlUla Camel Cup:

L’inaugurazione dell’AlUla Camel Cup, che si terrà dal 14 al 17 marzo 2023, celebra e preserva l’amato sport nazionale delle corse dei cammelli, promuovendo al contempo la tradizionale attività sportiva dell’Arabia Saudita verso nuovi orizzonti, nello splendido scenario di AlUla.

Immersa nello straordinario patrimonio umano e naturale, l’AlUla Camel Cup è un inno alla ricca tradizione culturale di uno sport antico e un tributo al cammello e al suo ruolo centrale nell’ascesa di AlUla stessa.

Con un montepremi di oltre 21,33 milioni di dollari, l’AlUla Camel Cup è il momento culminante della stagione delle corse di cammelli in Arabia Saudita e incorona il vero e proprio “Campione dei Campioni”. Ogni giorno si svolge una gara diversa, che mette alla prova la velocità, la forza e la resistenza di queste straordinarie “navi del deserto”.

L’AlUla Camel Cup prevede inoltre una serata all’insegna dell’arte, con artisti locali e internazionali che operano in diversi ambiti, e un mercato culturale che offre prodotti alimentari e artigianali ispirati al territorio di AlUla.

Una fusione unica e meravigliosa tra moderno e antico, sport e cultura, natura e lusso, l’AlUla Camel Cup è un evento speciale ed epocale che contribuisce a infondere nuova linfa vitale al patrimonio culturale del Regno, offrendo uno spettacolo emozionante nel corso dei secoli.

Su AlUla Moments:

AlUla Moments è la nuova casa degli eventi di AlUla. Il marchio è stato lanciato alla fine del 2021 e ha introdotto quattro nuovi festival per celebrare e svelare le storie di AlUla, scoprire i suoi segreti e celebrare le culture locali e internazionali. Con 7000 anni di civiltà e sede di alcuni dei più sofisticati regni dell’antichità, AlUla non è estranea agli incontri sociali e alle celebrazioni culturali.

I quattro festival presentati sono stati Winter at Tantora, che è tornato a celebrare il patrimonio, la cultura e la musica, oltre a AlUla Skies, AlUla Arts e AlUla Wellness Festival.

I festival hanno offerto una selezione di esperienze di arte, cultura, musica, natura, benessere, equitazione, cibo e astronomia. Il tutto per celebrare la cultura, la storia e l’eredità di AlUla e delle civiltà che un tempo chiamavano la terra di AlUla la loro casa.

Nella stagione 2022/2023, AlUla Moments presenta cinque festival principali e cinque eventi distinti, tra cui il ritorno di Winter at Tantora e AlUla Wellness Festival, il ritorno di Azimuth e, per la prima volta, The Ancient Kingdoms Festival, un festival che porta il passato nel presente con esperienze ispirate al significato di tre antiche oasi collegate tra loro, AlUla, Khaybar e Tayma, nella penisola arabica, e la famosa via commerciale dell’incenso che ha fatto di AlUla un vivace crocevia commerciale e culturale.

Per maggiori informazioni visitare il sito experiencealula.com/en/alula-moments

Su AlUla:

Situata a 1.100 km da Riyadh, nel nord-ovest dell’Arabia Saudita, AlUla è un luogo dallo straordinario patrimonio naturale e umano. La vasta area, che si estende per 22.561 km², comprende una lussureggiante valle di oasi, imponenti montagne di arenaria e antichi siti del patrimonio culturale che risalgono a migliaia di anni fa, quando regnavano i regni Lihyan e Nabateo.

Il sito più noto e riconosciuto di AlUla è Hegra, il primo patrimonio mondiale dell’UNESCO in Arabia Saudita. Antica città di 52 ettari, Hegra era la principale città meridionale del Regno Nabateo ed è composta da 111 tombe ben conservate, molte delle quali con elaborate facciate scavate negli affioramenti di arenaria che circondano l’insediamento urbano cinto da mura. Le ricerche attuali suggeriscono che Hegra fosse l’avamposto più meridionale dell’Impero romano dopo la conquista dei Nabatei da parte dei Romani nel 106 d.C. Oltre a Hegra, AlUla ospita anche l’antica Dadan, capitale dei regni di Dadan e Lihyan e considerata una delle città più sviluppate del I millennio a.C. della penisola arabica, e Jabal Ikmah, una biblioteca a cielo aperto con centinaia di iscrizioni e scritti in molte lingue diverse. Anche la Città Vecchia di AlUla, un labirinto di oltre 900 case in mattoni di fango sviluppatesi almeno a partire dal XII secolo, e la Ferrovia dell’Hijaz e il Forte di Hegra, luoghi chiave nella storia e nelle conquiste di Lawrence d’Arabia.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.experiencealula.com

 

Per ulteriori informazioni contattare:

Martinengo Communication
Ufficio rappresentanza, Marketing, PR e Comunicazione per l’Italia e la Svizzera italiana
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano   
Tel. (+39) 02 4953 6650    
E-mail: [email protected] 
Web: martinengo.djnb4clelx-rz83y9n1p4d7.p.temp-site.link

INAUGURA OGGI L’ ALULA ARTS FESTIVAL CON NUOVE OPERE SU LARGA SCALA E MOSTRE REALIZZATE DA ARTISTI LOCALI, REGIONALI E INTERNAZIONALI

INAUGURA OGGI L’ ALULA ARTS FESTIVAL CON NUOVE OPERE SU LARGA SCALA E MOSTRE REALIZZATE DA ARTISTI LOCALI, REGIONALI E INTERNAZIONALI

La terza edizione promette una vivace esposizione di arte visiva contemporanea e pubblica, design, residenze d’artista e workshop in tutta la città antica Gli aspetti principali includono il ritorno della…
Gulf Air inaugura i collegamenti diretti per AlUla con il primo volo in arrivo dal Bahrain

Gulf Air inaugura i collegamenti diretti per AlUla con il primo volo in arrivo dal Bahrain

La compagnia di bandiera del Regno del Bahrain opererà voli bisettimanali fino al 6 marzo e riprenderà i collegamenti dal 10 al 27 aprile L’impegno ad espandere i collegamenti globali…
ROYAL COMMISSION FOR ALULA LANCIA “I CARE”, LA CAMPAGNA PER CELEBRARE, PROTEGGERE E PROMUOVERE IL RICCO PATRIMONIO CULTURALE, LA DIVERSITÀ E LA STORIA DELL'ARABIA NORDOCCIDENTALE

ROYAL COMMISSION FOR ALULA LANCIA “I CARE”, LA CAMPAGNA PER CELEBRARE, PROTEGGERE E PROMUOVERE IL RICCO PATRIMONIO CULTURALE, LA DIVERSITÀ E LA STORIA DELL'ARABIA NORDOCCIDENTALE

La collaborazione tra RCU e l’artista internazionale David Popa per la realizzazione di un’unica “opera d’arte che scompare” illustra l’urgente necessità di salvaguardare i monumenti iconici, come il primo sito…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI