loader image
We make your brand a success
Skip to content
Image

Gulf Air inaugura i collegamenti diretti per AlUla con il primo volo in arrivo dal Bahrain

  • La compagnia di bandiera del Regno del Bahrain opererà voli bisettimanali fino al 6 marzo e riprenderà i collegamenti dal 10 al 27 aprile
  • L’impegno ad espandere i collegamenti globali è in linea con lo sviluppo in corso dell’Aeroporto Internazionale di AlUla

AlUla, Regno dell’Arabia Saudita, 5 febbraio 2024:

AlUla International Airport ha festeggiato un importante traguardo sabato 3 febbraio con l’introduzione del primo volo di Gulf Air per AlUla. Il collegamento diretto tra Manama e AlUla sarà operato due volte a settimana, dal 3 febbraio al 6 marzo e dal 10 aprile al 27 aprile, con gli aeromobili A320-Neo di Gulf Air.

L’attrattiva di AlUla è notevole, con un numero crescente di viaggiatori locali e internazionali che desiderano scoprire il suo ricco patrimonio, la sua bellezza naturale senza tempo e il suo ricco calendario di eventi, tra cui l’AlUla Arts Festival, la Custodian of the Two Holy Mosques Endurance Cup e la Tough Mudder Infinity AlUla a febbraio.

Rami AlMoallim, Vice President of Destination Management and Marketing di Royal Commission for AlUla (RCU) ha dichiarato: “Diamo un caloroso benvenuto ai nostri nuovi visitatori ad AlUla, la porta d’accesso a un mondo di storia, cultura e avventura. Poiché la nostra destinazione sta espandendo la sua offerta ai viaggiatori internazionali, siamo lieti di essere stati inclusi tra le destinazioni stagionali di Gulf Air per il 2024 e non vediamo l’ora di mostrare la bellezza e il fascino di questa antica regione a un maggior numero di visitatori provenienti da tutto il mondo.”

L’impegno di AlUla per incrementare l’accessibilità internazionale è evidente nel progetto di espansione dell’AlUla International Airport, con l’obiettivo di aumentare la soglia annuale di passeggeri da 400.000 a sei milioni. Questa espansione è destinata a offrire non solo un aumento della capacità, ma anche un’esperienza di lusso e coinvolgente con strutture all’avanguardia. Gli aspetti principali dell’ampliamento del terminal includono un hotel a cinque stelle, un centro benessere e varie opzioni per lo shopping.

Il potenziamento delle operazioni di volo e delle infrastrutture aeroportuali è in linea con l’obiettivo di AlUla di accogliere due milioni di visitatori all’anno entro il 2035, evitando al tempo stesso il turismo di massa e sviluppando una strategia turistica dinamica, costante, con un impatto lieve sull’ambiente, che assicura la vitalità della destinazione per il futuro, senza compromettere la qualità dell’esperienza dei visitatori.

Recentemente, Saudia airlines ha ampliato la connettività di AlUla con l’Europa con il ritorno del suo volo diretto stagionale da Parigi, a partire dal 28 gennaio 2024. Anche Royal Jordanian contribuirà a questa accessibilità con l’introduzione di voli diretti da Amman ad AlUla, previsti a partire dal 16 febbraio 2024. Inoltre, voli diretti per AlUla sono disponibili anche da Dubai, Doha e da diverse città dell’Arabia Saudita.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito experiencealula.com

 

FINE

 

Materiale stampa

Immagini in alta risoluzione sono disponibili al presente link.

Su AlUla

Situata a 1.100 km da Riyadh, nel nord-ovest dell’Arabia Saudita, AlUla è un luogo dallo straordinario patrimonio naturale e umano. La vasta area, che si estende per 22.561 km², comprende una lussureggiante valle di oasi, imponenti montagne di arenaria e antichi siti del patrimonio culturale che risalgono a migliaia di anni fa, quando regnavano i regni Lihyan e Nabateo.

Il sito più noto e riconosciuto di AlUla è Hegra, il primo patrimonio mondiale dell’UNESCO in Arabia Saudita. Antica città di 52 ettari, Hegra era la principale città meridionale del Regno Nabateo ed è composta da oltre 111 tombe ben conservate molte delle quali con elaborate facciate scavate negli affioramenti di arenaria che circondano l’insediamento urbano cinto da mura.

Le ultime ricerche effettuate suggeriscono inoltre che Hegra fosse l’avamposto più a sud dell’Impero-Romano dopo la conquista dei Nabatei avvenuta nel 106.

Oltre a Hegra, AlUla ospita anche l’antica Dadan, capitale dei regni di Dadan e Lihyan e considerata una delle città più sviluppate del I millennio a.C. nella penisola arabica, e Jabal Ikmah, una biblioteca a cielo aperto con centinaia di iscrizioni e scritti in molte lingue diverse. Anche la Città Vecchia di AlUla, un labirinto di oltre 900 case in mattoni di fango sviluppatesi almeno a partire dal XII secolo, e la Ferrovia dell’Hijaz e il Forte di Hegra sono luoghi chiave nella storia e nelle conquiste di Lawrence d’Arabia.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.experiencealula.com

Per ulteriori informazioni contattare:

Martinengo Communication
Ufficio rappresentanza, Marketing, PR e Comunicazione per l’Italia e la Svizzera Italiana di Royal Commission for AlUla
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel. (+39) 02 4953 6650
E-mail: [email protected]
Web: www.martinengocommunication.com

L’Elephant Rock ad AlUla in Arabia Saudita adornata con stendardi in vista della première della seconda stagione di House of the Dragon su OSN+

L’Elephant Rock ad AlUla in Arabia Saudita adornata con stendardi in vista della première della seconda stagione di House of the Dragon su OSN+

Immagine: “Raise Your Banners” sull’Elephant Rock ad AlUla, in occasione del lancio della seconda stagione della serie originale HBO “House of the Dragon” su OSN+. Guarda il video “Raise Your…
AlUla svela un'estate di avventure straordinarie e di piaceri senza tempo in un’oasi di lusso

AlUla svela un'estate di avventure straordinarie e di piaceri senza tempo in un’oasi di lusso

AlUla è una destinazione che accoglie visitatori tutto l’anno, dove è possibile godere di un clima soleggiato e poco umido durante l’estate. La destinazione saudita offre una fuga esclusiva ed…
Il primo hotel del mondo realizzato in terra ha aperto ad AlUla, Arabia Saudita

Il primo hotel del mondo realizzato in terra ha aperto ad AlUla, Arabia Saudita

Dar Tantora The House Hotel offre un’immersione totale nel patrimonio culturale di uno dei siti più affascinanti dell’Arabia Saudita. L’eco-community boutique di 30 camere si trova nel cuore della Old…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI