loader image
We make your brand a success
Skip to content
0026_AlUla_Moments_D_&_G_Fashion_Show_DBD4B08323

Si conclude la prima intensa stagione degli AlUla Moments

La stagione segna un eccezionale incremento del numero di visitatori previsti

AlUla Moments annuncia la chiusura della stagione degli eventi che si è svolta da dicembre 2021 alla fine di marzo 2022. La stagione si è svolta con lo spirito “Celebrate Every Moment with AlUla Moments” e ha visto il susseguirsi di 4 festival unici. Winter at Tantora è tornato dopo un anno di pausa e l’antica città del deserto ha ospitato successivamente i festival AlUla Arts, AlUla Skies e AlUla Wellness. Il calendario degli eventi ha incrementato il livello delle esperienze che hanno vissuto i visitatori della storica città di AlUla, celebrando il patrimonio culturale e gli straordinari paesaggi naturali attraverso un’ampia varietà di eventi e attivazioni, generando un eccezionale incremento del numero di visitatori previsto.

Nel corso della stagione sono stati venduti un totale di 109.000 biglietti e Maraya, l’iconico edifico a specchi, ha ospitato 11 concerti tra cui le esibizioni di Alicia Keys e Lionel Richie. Anche l’aeroporto di AlUla ha vissuto un importante aumento del numero di passeggeri, sostenuto dall’incremento dei collegamenti domestici con Riyadh, Jeddah e Dammam, nonché dall’introduzione di nuovi voli diretti internazionali da Dubai e Parigi. AlUla Moments ha proposto diversi eventi unici che si sono svolti sia nei siti del patrimonio culturale che nelle riserve naturali, tra cui Hegra Candlelit Classics, Symphony Under the Stars, la sfilata dell’Ikmah Fashion Cavalry con Dolce & Gabbana, e Music of Ancient Eras.

Tra i principali eventi sportivi si sono distinti la Custodian of the Two Holy Mosques Endurance Cup 2022 e la gara internazionale di endurance CEI2*120km, organizzata in collaborazione con la Saudi Arabian Equestrian Federation (SAEF) e giunta alla sua terza edizione. La Richard Mille AlUla Desert Polo 2022, nella sua seconda edizione, ha consentito agli ospiti e agli amanti del polo di assistere al primo torneo di polo nel deserto, con quattro giocatori della leggendaria squadra di polo La Dolfina, ciascuno a capo di una squadra.

La gara ciclistica Saudi Tour 2022 ha toccato AlUla per la prima volta e i corridori hanno sfidato una ripida salita che li ha portati fino al pittoresco punto panoramico in cima all’Harrat Uwayrid. La competizione EcoTrail AlUla 2022 ha visto più di 950 partecipanti correre gare di 80 km, 50 km, 25 km, 10 km, o una corsa al tramonto della lunghezza di 5 km, con i bambini che hanno avuto l’opportunità di partecipare per la prima volta alla Kids Race.

La prima edizione in assoluto del festival AlUla Skies ha messo in scena il più grande spettacolo di luci del mondo: Constellations ha incantato gli spettatori con uno spettacolo nel quale 2000 droni sono stati utilizzati per rivelare le storie delle stelle. I celebri voli in mongolfiera sul paesaggio naturalistico di AlUla hanno attirato visitatori da molto lontano per vedere le mongolfiere fluttuare sopra il sito patrimonio mondiale UNESCO di Hegra.

Durante gli AlUla Moments è stata presentata anche la prima edizione del festival AlUla Wellness. Il Five Senses Sanctuary si è svolto vicino al sentiero arancione di AlUla e ha offerto agli ospiti una selezione di trattamenti, esperienze di shopping culturale, conferenze e lezioni di yoga dei migliori istruttori internazionali.

Il resort Habitas ha inoltre inaugurato il centro benessere Thuraya, mentre lo studio PULSE ha portato la sua esperienza popup Fitness X Music all’AlUla Oasis.

Il festival AlUla Arts ha ospitato Desert X AlUla 2022, la celebre esposizione d’arte contemporanea che trae ispirazione dal luogo in cui si svolge, giunta alla seconda edizione. La splendida mostra ambientata in una valle desertica ha messo in mostra opere d’arte realizzate da artisti locali e internazionali sotto il tema “Sarab”, ovvero il miraggio. Le opere d’arte realizzate nel corso della prima AlUla Artist Residency sono state esposte tra i palmeti di Mabiti AlUla. I Barzan Living Gardens hanno messo in risalto il rapporto tra le persone e la natura, tra la comunità e i visitatori. Il festival fotografico Cortona on the Move AlUla ha portato conferenze e proiezioni sull’arte della fotografia narrativa nel nuovo centro artistico AlJadidah, mentre “What Lies Within” ha deliziato i critici d’arte e i visitatori di Maraya con una selezione emotiva e stellare di opere d’arte provenienti dalla collezione saudita di Basma AlSulaiman.

AlUla Moments ha inoltre ampliato l’offerta di attività all’aria aperta e di esperienze culinarie. Le nuove attività sportive includono la discesa in corda doppia, diversi sentieri escursionistici, tour in buggy, un’escursione nel canyon, un hub per le biciclette, una pista per biciclette, una zipline, l’esperienza del triciclo da discesa, l’arrampicata su roccia e tour in dune buggies. I nuovi ristoranti includono la cucina greca di OKTO, Tama all’Habitas AlUla, Le Maschou, il vegano Moon Shell, l’italiano Circolo e i noti SALT e SOMEWHERE.

La parata dei cavalli e lo spettacolo dal vivo di Ibn Battuta hanno offerto un nuovo modo coinvolgente di interagire con il contesto della Old Town di AlUla. La stagione degli eventi AlUla Moments continuerà a proporre nuovi eventi per coinvolgere i visitatori attraverso esperienze memorabili in una destinazione unica.

Per ulteriori informazioni visitare il sito: www.experiencealula.com

 

-Ends-

 

Un video riassuntivo della stagione AlUla Moments è disponibile al presente link

 

Su AlUla

Situata a 1.100 Km da Riyadh, nel nord-ovest dell’Arabia Saudita, AlUla è un luogo di straordinaria ricchezza culturale e naturalistica. La vasta area, che copre 22.561km², include una valle ricca di oasi lussureggianti, imponenti montagne di arenaria e antichi siti culturali risalenti a migliaia di anni fa, ai regni di Lihyan e dei Nabatei.

Il più importante sito di AlUla è Hegra, primo sito UNESCO Patrimonio dell’Umanità dell’Arabia Saudita. Distesa su un’area di 52 ettari, Hegra era la principale città della parte meridionale del Regno dei Nabatei; attualmente conta oltre 100 monumenti funerari in ottimo stato di conservazione con facciate scolpite finemente negli affioramenti di arenaria che circondano l’insediamento urbano fortificato. Le ultime ricerche effettuate suggeriscono inoltre che Hegra fosse l’avamposto più a sud dell’Impero-Romano dopo la conquista dei Nabatei avvenuta nel 106.

Oltre a Hegra, AlUla è sede di affascinanti siti archeologici come l’antica Dadan, capitale dei regni di Dadan e Lihyan, considerata una delle città più sviluppate della penisola arabica nel corso del primo millennio a.C. Si trovano inoltre migliaia di rocce in siti di arte rupestre tra incisioni e petroglifi a Jabal Ikmah. Altri siti di grande interesse sono la Old Town di AlUla, un dedalo di oltre 900 case costruite con mattoni di fango a partire da almeno il XII Secolo, la ferrovia di Hijaz e il forte di Hegra, luoghi fondamentali nella storia e nelle conquiste di Lawrence d’Arabia.

Per ulteriori informazioni
Martinengo Communication

Ufficio rappresentanza, Marketing, PR e Comunicazione per l’Italia e la Svizzera italiana
Via Vincenzo Monti, 9 – 20123 Milano
Tel. (+39) 02 4953 6650
E-mail: martinengo@martinengocommunication.com
Web: www.martinengocommunication.com
AlUla alla 59° edizione del TTG Travel Experience

AlUla alla 59° edizione del TTG Travel Experience

AlUla sarà presente alla 59° edizione del TTG – Travel Experience, il principale marketplace del turismo B2B in Italia, dal 12 al 14 ottobre 2022 al Quartiere Fieristico di Rimini…
Un’antica statua monumentale lihyanita giunge al Museo del Louvre da AlUla

Un’antica statua monumentale lihyanita giunge al Museo del Louvre da AlUla

Una magnifica statua alta 2,3 metri, scolpita in pietra arenaria e presumibilmente raffigurante un antico re Lihyanita, è stata prestata per cinque anni dalla Royal Commission for AlUla (RCU) al…
Avvistati draghi nell'antica città desertica di AlUla! Un’emozionante anteprima mondiale di House of the Dragon della HBO

Avvistati draghi nell'antica città desertica di AlUla! Un’emozionante anteprima mondiale di House of the Dragon della HBO

AlUla, Regno dell’Arabia Saudita – 22 agosto 2022: Draghi sputafuoco sono stati avvistati nascosti nelle tombe nabatee di Hegra, risalenti a 2.000 anni fa e patrimonio UNESCO ad AlUla, in…

SALA STAMPA CLIENTI

ULTIMI COMUNICATI